Non-Fiction Books:

de Re Anatomica Libri XV

Sorry, this product is not currently available to order

Here are some other products you might consider...

de Re Anatomica Libri XV

Anatomia

Customer rating

Click to share your rating 0 ratings (0.0/5.0 average) Thanks for your vote!

Share this product

de Re Anatomica Libri XV by Realdo Colombo
Unavailable
Sorry, this product is not currently available to order

Description

Qui offerto nella prima edizione moderna, governata da criteri filologici, il De re anatomica e senz'altro uno dei piu importanti testi medici prodotti da maestri patavini tra il Cinque e il Seicento.Successore del Vesalio sulla cattedra di Anatomia dello Studium di Padova (1544) e professore poi in quello di Pisa, Realdo Colombo (Cremona, 1510-15 ca. - Roma, 1559) si trasferisce sin dal 1548 a Roma nell'intento di dar vita a un trattato che ambisse non tanto a competere con Galeno, o piuttosto ad affossarlo definitivamente, quanto a superare e vincere - con l'ausilio, per le progettate tabulAe, del cola vivente primo pittor del mondo: Michelangelo - il monumentale capolavoro dello stesso Vesalio, il De humani corporis fabrica. Nacque cosi il De re anatomica, che vide la luce nell'estate del 1559 a Venezia, presso Nicolo Bevilacqua, nella stagione medesima in cui il suo autore incontrava la morte. Lo stile chiaro e semplice, l'efficacia dell'argomentazione, l'originale impostazione epistemologica e le numerose novita anatomiche che riporta garantirono al libro, pur nell'assenza d'ogni pictura, uno straordinario successo in tutta Europa: gia tre anni dopo la princeps (in-folio) il trattato veniva riedito a Parigi dal Gillius, dal Wechelus e dal Foucherius. In queste diverse edizioni (in-8) come nelle altre e non poche successive, il formato minore e segno della grande diffusione del testo come manuale di studio; fu poi tradotto in tedesco dallo Schenck nel 1608, e variamente citato e riscritto in ambito anglosassone.Realdo venne ben presto considerato uno dei grandi innovatori della scienza anatomica del Cinquecento. Note sono le sue rivoluzionarie osservazioni su diastole e sistole, la cosiddetta scoperta del clitoride, la dimostrazione, controversa, della circolazione polmonare. Ma la presente edizione intende soprattutto rivelare lo sguardo nuovo del Colombo sul corpo umano e la nuova concezione dello studio su di esso: mediante la visione diretta, la perlustrazione autoptica, lo studioso deve sottoporre al vaglio dell'esperienza l'autorita dei maestri, antichi e recenti. Realdo si senti libero di proseguire la ricerca senza lasciarsi intimidire dalla grandezza speculativa del Vesalio: come scrisse sin dal 1548 in una lettera a Cosimo de' Medici, il suo desiderio era quello di realizzare un'opera per la quale [coloro che desiderano apprendere l'anatomia] habbino la veritade de la cosa, et che si puossa, mentre che si fa la anatomia studiarla.Dopo un'ampia Introduzione che lumeggia i diversi aspetti dell'opera - la biografia di Realdo, la sua cultura, il contesto storico, le novita scientifiche, la genesi e lo stile del testo e le peculiarita dell'edizione -, il presente volume offre un testo latino criticamente riveduto e un'attenta versione italiana riccamente annotata. I termini anatomici usati da Realdo sono seguiti, ove bisogni, dai corrispondenti termini in uso nell'anatomia moderna. Chiudono il volume un'Appendice e degli indispensabili indici.
Release date Australia
December 30th, 2014
Country of Publication
France
Imprint
Les Belles Lettres
Pages
1002
ISBN-13
9782251220024
Product ID
23700235

Customer reviews

Nobody has reviewed this product yet. You could be the first!

Write a Review

Marketplace listings

There are no Marketplace listings available for this product currently.
Already own it? Create a free listing and pay just 9% commission when it sells!

Sell Yours Here

Help & options

  • If you think we've made a mistake or omitted details, please send us your feedback. Send Feedback
  • If you have a question or problem with this product, visit our Help section. Get Help
Filed under...